Browsing Category

Pasta

    Le mie ricette/ Pasta/ Primi/ Zuppe

    Pasta e patate con Finocchiona

    Pasta e patate con Finocchiona

    La pasta e patate per me è il piatto del buon ricordo, quello che preparava mia nonna in qualsiasi periodo dell’anno. Eh si anche d’estate, con le patate estive, appena raccolte dall’orto. Ogni volta che la preparo penso ai sapori autentici di un tempo, alla dolcezza e delicatezza delle patate e delle cipolle che contrastano al soffritto della pancetta.


    Pasta e patate con Finocchiona

    Pasta e patate con Finocchiona


    Nel piatto di oggi ho voluto apportare una piccola variante, al posto della pancetta ho utilizzato la finocchiona Igp, regina dei salumi toscani. Dalla consistenza morbida, dal sapore e aroma inconfondibile dei semi di finocchio e dalla scioglievolezza in bocca.


    Insomma la pasta e patate di oggi ha un gusto nuovo, fresco, ma autentico e tradizionale al tempo stesso.

    Qui la ricetta e gli ingredienti!


    Ingredienti per 4 persone:

    280 gr di pasta piccola, io ho usato dei tubetti rigati a sezione quadrata La Molisana

    3 – 4 patate di media grandezza

    mezza cipolla bianca

    80 gr di Finocchiona Igp

    sale e pep q.b.

    Olio evo q.b.

    una noce di burro


    Affettare finemente la cipolla e tagliare a listarelle la finocchiona. Far rosolare in una pentola alta antiaderente con un filo d’olio e una noce di burro. Aggiungere una tazzina di acqua per non far bruciare la cipolla e far appassire il tutto.


    Pasta e patate con Finocchiona

    Pasta e patate con Finocchiona


    Intanto lavare e mondare le patate, tagliare a dadini e quando la cipolla e la finocchiona saranno ben rosolate, aggiungerle in padella. Far rosolare per un paio di minuti ed aggiungere circa 1 litro e mezzo di acqua.

    Aggiungere il sale e far cuocere per circa 20 – 25 minuti, fino a quando le patate non risulteranno cotte.


    Pasta e patate con Finocchiona

    Pasta e patate con Finocchiona


    Aggiungere la pasta e far cuocere tutto insieme per i minuti indicati sulla confezione. Se c’è bisogno aggiungere dell’acqua e di conseguenza anche del sale.

    In un padellino antiaderente, intanto che la pasta cuoce, fate rosolare qualche listarella di finocchiona. Fatela diventare croccante, sarà perfetta per guarnire il piatto finale.


    Pasta e patate con Finocchiona

    Pasta e patate con Finocchiona

    Se rifate una mia ricetta scattate una foto, usate l’hashtag #lericettediunarchitettoincucina e farete parte della mia gallery su Instagram!

    Un architetto in cucina

    Un architetto in cucina

    Potete seguirmi anche sulla pagina Facebook Un Architetto in Cucina oppure su instagramtwitter, google+, linkedin e pinterest.

    Invece se avete domande o vi servono consigli potete lasciare un commento qui sotto, vi risponderò con molto piacere.

CONSIGLIA Broccoli fritti