Warning: file_exists(): open_basedir restriction in effect. File(/var/www/unarchitettoincucina/wp-content/uploads/amazon-associates-link-builder/GeoLite2-Country.mmdb) is not within the allowed path(s): (/web/htdocs/www.unarchitettoincucina.it/home/:/tmp:/dev/shm) in /web/htdocs/www.unarchitettoincucina.it/home/wp-content/plugins/amazon-associates-link-builder/ip2country/aalb_maxmind_db_manager.php on line 160

Warning: is_writable(): open_basedir restriction in effect. File(/var/www/unarchitettoincucina/wp-content/uploads/amazon-associates-link-builder/) is not within the allowed path(s): (/web/htdocs/www.unarchitettoincucina.it/home/:/tmp:/dev/shm) in /web/htdocs/www.unarchitettoincucina.it/home/wp-content/plugins/amazon-associates-link-builder/ip2country/aalb_maxmind_db_manager.php on line 161
Minestrone autunnale - Un Architetto In Cucina
Il cibo nel mondo/ La natura in cucina/ Le mie ricette/ Primi/ Ricette regionali/ Zuppe

Minestrone autunnale

Fine Ottobre: aria frizzante, prime nevicate in alta quota, caminetto acceso e un bel minestrone in cottura per cena. La ricetta del minestrone autunnale è proprio un “anti-freddo” ed è anche molto semplice e veloce da preparare. Alzi la mano chi non si sente già meglio nel gustare questo piatto salutare, saporito ed anche economico!

20161016_192102

Sapete una cosa? Per me il minestrone non è sempre lo stesso, cambia in base alle stagioni e ovviamente alle verdure disponibili. La ricetta di oggi prevede, naturalmente, tutte verdure autunnali, dal cavolo nero ai broccoli, ai cavoletti di bruxelles, il sedano rapa e il topinambur poi la fanno da padroni. Carote, cipolle, patate e erbe aromatiche non mancano mai, sono la base del minestrone perfetto!

Forza, alzatevi dal divano, lo so che siete comodi ed al calduccio sotto il plaid, ma bisogna preparare cena! Seguitemi in cucina e cominciamo a tagliare le verdure per il minestrone!

Ingredienti per 4 persone:
1 cipolla
3 carote
1 gambo di sedano
3 patate
basilico, prezzemolo, erba cipollina, alloro, menta, maggiorana q.b.
1 spicchio d’aglio
3 bacche di ginepro
2 zucchine
50 gr di piselli surgelati
una decina di cavoletti di bruxelles
una decina di cimette di broccoli
7-8 foglie di cavolo nero
mezzo sedano rapa
4-5 topinambur
sale grosso q.b.

20161016_192113

Mondare e tagliare tutte le verdure a tocchetti piccoli. In una pentola capiente, far scaldare un filo d’olio ed aggiungere la cipolla, l’aglio, il sedano, le carote, le erbe aromatiche e le bacche di ginepro. Far rosolare bene ed aggiungere circa 1 litro d’acqua e un paio di prese di sale.

Quando il minestrone comincia a sobbollire, aggiungete il resto delle verdure tagliate a piccoli tocchetti. Abbassate la fiamma e lasciar cuocere per circa 45 minuti.

Mia nonna lo cuoceva lentamente sulla stufa a legna e mi diceva sempre che più il minestrone cuoce, più il piatto finale sarà gustoso..

Insomma un vero comfort food!

M di MAri

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply